Pasta c’a Muddica

10342783_10203069571734683_4154398563798979501_n

Non so voi come cucinate la pasta aglio&olio, ma questa potete sicuramente considerarla come un’ottima variante della classica ricetta…….con un tocco in più!

Me la faceva mio nonno quando andavo a pranzo da lui nei dopo scuola, se non aveva avuto tempo di cucinare oppure quando gli andava semplicemente un bel piatto di spaghetti. Ricordo benissimo le sue movenze e le sue risate. E mi piace cucinarla quando sono giù, per sorridere un po’.

Ripeto non so voi come la prepariate di solito,ma questa…Lui la faceva così…

Mettete a scaldare in una padella antiaderente dell’olio EVO e intanto fate bollire l’acqua salata per gli spaghetti ( che a me piacciono non tanto sottili). Poi fatevi soffriggere dentro uno spicchio d’aglio inciso con un coltello e pomodorini pachino a piacere. 
In verità non so se l’avete capito, ma non c’è una ricetta…Si fa un po’ a istinto.
Ma comunque la parte buona arriva adesso…con la “muddica”.

Prendete due o tre cucchiai d pan grattato, aggiungete qualche foglia di prezzemolo battuta a coltello e un filo d’olio. mischiate tutto come fareste per sgranare il cous cous eppoi mettetelo a tostare in una padella per 3 o 4 minuti.

Dopo aver buttato la pasta,scolatela al dente e saltatela nella padella con l’ olio e i pomodorini (togliete l’aglio prima che si bruci eh!).

Aggiungete ‘a muddica quando la pasta sarà già nel piatto.
…E provate a dire che non è una cosa spettacolare!!!!!!

A.

2 thoughts on “Pasta c’a Muddica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...